Il Piano intende raccogliere in un quadro organico gli interventi intrapresi per affrontare le problematiche relative all’inclusività degli alunni con diverse abilità, difficoltà di apprendimento, disagio comportamentale, Disturbi specifici dell'apprendimento.

Tali interventi coinvolgono soggetti diversi, insegnanti, famiglie, équipe medica, esperti esterni e, a livello di Istituzione scolastica, devono essere gestiti integrando al meglio i contributi delle diverse professionalità coinvolte.

Il P.A.I., insomma, non è quindi un “documento” per chi ha bisogni educativi speciali, ma “è lo strumento per una progettazione della propria offerta formativa in senso inclusivo, è lo sfondo ed il fondamento sul quale sviluppare una didattica attenta ai bisogni di ciascuno nel realizzare gli obiettivi comuni, le linee guida per un concreto impegno programmatico per l’inclusione, basato su una attenta lettura del grado di inclusività della scuola e su obiettivi di miglioramento, da perseguire nel senso della trasversalità delle prassi di inclusione negli ambiti dell’insegnamento curricolare, della gestione delle classi, dell’organizzazione dei tempi e degli spazi scolastici, delle relazioni tra docenti, alunni e famiglie”.

Il progetto D.S.A.

Il progetto "Imparare dalla Dislessia"

Per una dididattica consapevole ed efficace di fronte alla sfida del Disturbo Specifico di Apprendimento.

Visualizza il progetto

Piano Annuale Inclusione"

Visualizza PAI

Protocollo accoglienza

Protocollo accoglienza per DSA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSAp (modulistica)

Scuola Secondaria di 1° grado Classi prime e seconde

Scuola Secondaria di 1° grado Classi terze

Scuola Primaria

Promemoria DSAp 2017/18

Questionario per genitori alunni DSA Scuola Secondaria di 1° grado

Indicazioni per la stesura del PDP per BES

PDP per alunni BES Secondaria di 1° grado

Copyright © 2020 - Tutti i diritti riservati.     Sito realizzato da Federico Marano. E-mail: federico.marano@gmail.com   Credits ;-)